• domotica fai da te

Domotica fai da te

Scopri la domotica fai da te con domoki

Negli ultimi anni una piccola grande “rivoluzione” sta avvenendo nelle case: la domotica sta modificando il modo di vivere le abitazioni, garantendo sicurezza e comodità in un modo mai visto prima.

Semplicemente con una app per telefono, o qualsiasi dispositivo, chiunque può controllare la propria casa da lontano: grazie al sistema domoki si ha sempre sotto controllo l’intera situazione della casa, a partire del sistema di sicurezza, fino a elettrodomestici, luci e impianto di irrigazione.

Magari anche tu hai già pensato di rendere la tua casa domotica, ma il pensiero dei lavori e dei costi esorbitanti ti ha fermato: con il sistema wireless domoki l’installazione è tutta un’altra storia, la domotica diventa fai da te!

Installazione impianto domotica fai da te

I problemi che di solito ci si trova ad affrontare per inserire questo tipo di impianto in una casa sono la necessità di cablaggi e di conseguenza lavori di muratura, costosi e fastidiosi.

Il sistema di domotica wireless domoki invece può essere installato facilmente e velocemente da chiunque, rendendo un lavoro gravoso un momento di bricolage, come tanti altri.

L’impianto domoki infatti è di ultima generazione ed è pensato per facilitare la vita, non per complicarla: si compone di un computer touch screen da inserire semplicemente sostituendo gli interruttori di vecchia generazione e da dispostivi wireless da collegare alle prese e agli elettrodomestici che interessano.

Il primo passo, dopo aver tolto la corrente, è quello di sostituire gli interruttori in una scatola a tre posti con un domoki, come se si trattasse della solita operazione per un interruttore “classico”. Video e manuale aiuteranno in queste operazioni davvero veloci: si stacca la placca e si tolgono i vecchi attuatori meccanici sostituendoli con domoki, facendo naturalmente attenzione alla configurazione dei cavi elettrici.

Si passa poi alla configurazione del dispositivo, per cui bisognerà seguire la procedura che apparirà sul touch screen domoki.

Infine, l’ultimo passo è quello di installare l’app sul telefono o tablet, che permetterà di tenere tutta la casa sotto controllo con un solo tocco.

Operazioni tutte molto semplici per chi è già pratico del fai da te.

Il kit per iniziare con la domotica fai da te

Ogni abitazione può essere dotata di un sistema wireless domoki, partendo da un’installazione minima di un domoki, che controlla via cavo fino a tre apparecchi elettrici (punti luce, caldaie fungendo da termostato, prese comandate, serrature, pompe d’irrigazione, ecc.) e infiniti dispositivi wireless (condizionatori, prese intelligenti, elettrovalvole, lavatrici, frigoriferi, ecc.), dialogando anche con tutti gli altri domoki che si vorranno installare.

Questo vuol dire che con un piccolo investimento iniziale avremo già un grande cambiamento nella nostra vita quotidiana!

Ci sono tantissimi accessori wireless con cui possiamo rendere smart la nostra casa, raggruppati per categorie (comfort, protezione, risparmio e sicurezza) con cui progettare l’impianto migliore per la nostra abitazione.

Ad esempio con le prese comandate wireless avremo la sicurezza di un corretto uso dell’energia elettrica, eliminando gli sprechi.

Vantaggi del sistema wireless domoki

È ecologico ed economico!

Non sono necessari lavori in casa e il risparmio economico si concretizza in brevissimo tempo.

Con un investimento di circa 600 € (detraibili IRPEF al 65%) si automatizza un piccolo appartamento, risparmiando dai 300 ai 700 € all’anno grazie al minor consumo di energia.

Il sistema wireless domoki è allora la scelta migliore per chi vuole provare le comodità un impianto domotico fai da te senza dover far fronte a una grande spesa!

L’Installazione della domotica fai da te è semplice e veloce

Dotare la propria casa di questo sistema wireless, come abbiamo visto, è un lavoro che si può fare in totale autonomia o con il semplice aiuto di un elettricista (per i meno esperti), risparmiando sull’installazione e avendo anche la certezza di un lavoro fatto bene. Con il manuale si è sempre guidati e non c’è rischio di sbagliare!

Possibilità di sistema domotico modulare

Un altro dei vantaggi di un sistema wireless è la possibilità di procedere per gradi nel rendere domotica la propria casa: si può iniziare collegando solo ciò che veramente interessa, partendo ad esempio dal sistema di sicurezza e poi estendendo la copertura anche agli elettrodomestici, all’impianto luci e così via, in un’ottica sia di risparmio che di ammodernamento.

Domoki infatti è un sistema di domotica fai da te perfetto per ogni tipo di abitazione: la sua versatilità permette l’installazione anche in una casa già abitata, senza bisogno di nessun tipo di lavoro.

Grazie a questo sistema la qualità della nostra vita migliora sensibilmente: domoki avrà sotto controllo l’intera abitazione, semplificando la sua gestione e prendendosene cura per noi.

Collegando a domoki i sistemi di riscaldamento e irrigazione, ma anche a breve il condizionatore e gli elettrodomestici avremo una smart home con cui saremo sempre connessi tramite app, tenendo sotto controllo i consumi e monitorando eventuali anomalie.

Vuoi maggiori informazioni sulla domotica fai da te? Contattaci!

By |2017-07-04T10:08:53+00:004 July 2017|Risparmio|