La casa domotica vale il 10% in più

Abbiamo sempre pensato che la domotica, o meglio, le soluzioni di smart home, avrebbero costituito un grande miglioramento per il comfort delle nostre abitazioni.

Poi abbiamo capito che sarebbero state fondamentali per il risparmio energetico e per un consumo consapevole e razionale delle risorse anche in casa.

Ora però un interessante articolo de IlSole24ore ci dice che le soluzioni di smart home non fanno semplicemente queste due – fondamentali – cose. Servono anche ad aumentare il valore di una casa o di uno stabile!

Ma andiamo con ordine.

Ecco la frase forse più significativa dell’articolo:

In tutti i casi, il prezzo di vendita si colloca nella fascia più alta di valori, rispetto alla media calcolata dal portale per appartamenti simili. Il vantaggio è compreso tra l’8 e il 12%, con punte che sfiorano il 30%.

La dettagliata analisi del Sole24ore tiene in considerazione nuove case e ristrutturazioni di pregio.

Ma Domoki rende possibile tutto questo anche in appartamenti già ristrutturati e senza che siano necessarie opere di muratura.

Si installa in una normale scatola di un interruttore e da lì, attraverso i 3 attuatori di cui è dotato e grazie agli accessori wireless, semplifica la gestione di termostato, luci, apparecchi elettrici, sensori, attraverso una app, un comodo schermo touch e la voce.

Le rivoluzioni, spesso, passano dalle piccole cose: il valore di casa vostra può crescere anche grazie alla nostra tecnologia.

By |2018-03-16T11:03:21+00:0027 March 2018|Risparmio|

Leave A Comment